Home » Area Stampa » Comunicati stampa » Mercateo premiata con il RWE Supplier Award “Quality Global“.

Miglior fornitore internazionale RWE

Mercateo premiata con il RWE Supplier Award “Quality Global“.

Consegna del premio RWE Supplier Award "Quality Global“ – Da sinistra: Peter Ledermann, Presidente Mercateo, Heike Kleine, Senior Key-Account Manager presso Mercateo, Andre Lückert,  responsabile e-procurement presso RWE, e il Dr. Bernd Schönwälder, direttore Marketing e Vendite Mercateo.
Consegna del premio RWE Supplier Award "Quality Global“ – Da sinistra: Peter Ledermann, Presidente Mercateo, Heike Kleine, Senior Key-Account Manager presso Mercateo, Andre Lückert, responsabile e-procurement presso RWE, e il Dr. Bernd Schönwälder, direttore Marketing e Vendite Mercateo.

In occasione del 7° convegno per i fornitori RWE tenutosi lo scorso 18 novembre 2014, Mercateo è stata premiata con il RWE Supplier Award nella categoria “Quality Global”, aggiudicandosi il titolo di miglior fornitore internazionale per gli erogatori di energia. Con questo premio la RWE ha voluto riconoscere all’azienda il prezioso contributo a livello internazionale a supporto degli acquisti del gruppo Business Services GmbH (GBS) e delle sue filiali negli ultimi quattro anni.

Mercateo è stata premiata oggi al 7° convegno per i fornitori RWE con il Supplier Award “Quality Global”. Il premio è stato ritirato dal presidente Peter Ledermann, dal Dr. Bernd Schönwälder, direttore marketing e vendite, e da Heike Kleine, Senior Key Account Manager.
Tanti i servizi offerti Mercateo a RWE. Tra tutti spiccano lo sviluppo di un sistema di Content-Management internazionale, un servizio di consulenza per le condizioni legislative e fiscali all’estero, un’infrastruttura standardizzata dei processi per tutte le sedi (per esempio nella gestione dei cataloghi), l’ampliamento dell’assortimento di prodotti industriali, la messa a disposizione del servizio clienti in diverse lingue e la possibilità di trasparenza nelle strategie di content marketing specifiche per ogni Paese.

“Le soluzioni Buy-Side che abbiamo costruito insieme a Mercateo a partire dal 2011 hanno avuto un grande successo in tutti i Paesi. La collaborazione tra RWE, le sue sedi internazionali e la Mercateo AG prosegue in maniera partecipativa e costruttiva. Con questo premio vogliamo riconoscere a Mercateo l’enorme lavoro svolto negli ultimi anni” ha spiegato Andre Lückert, responsabile e-procurement presso RWE.

L’inizio della relazione commerciale tra RWE e Mercateo risale al 2007 e negli anni è diventata sempre più intensa e proficua. Heike Kleine, senior key account manager e contatto principale per le grosse aziende clienti fin dall’inizio, aggiunge: “obiettivo principale era e resta tutt’oggi quello di mettere a disposizione l’intero assortimento Mercateo ai dipendenti RWE in modo da ridurre gli acquisti Maverick e aumentare la copertura del fabbisogno di beni attraverso gli ordini elettronici”.

La proposta di una soluzione per la gestione dei cataloghi e content-management che includesse anche un controllo intelligente della visibilità dei contenuti è stato l’elemento decisivo per il proseguimento della cooperazione e il passo successivo della relazione commerciale. Più di 100 cataloghi dei fornitori con accordo quadro con la RWE sono a disposizione degli operatori RWE sulla piattaforma Mercateo dal 2009. Dopo il successo in Germania, nel 2011 l’ufficio acquisti RWE ha voluto esportare il modello anche nelle sedi internazionali. Oggi RWE si avvale della piattaforma Mercateo in sei diversi Paesi: Polonia, Slovacchia, Olanda, Ungheria, Regno Unito e Repubblica Ceca. In ogni sede è stato possibile includere nel sistema gli accordi quadro con i fornitori già esistenti.

Il premio RWE Supplier Award “Quality Global” è un risultato molto positivo per Mercateo, frutto dell’intenso e proficuo lavoro svolto in collaborazione con RWE che è destinato a crescere sempre di più in futuro. “Per noi RWE è un importante partner strategico. Non solo ci ha consentito di comprendere meglio le strutture aziendali, ma anche le esigenze e le richieste degli operatori alle soluzioni d’acquisto in modo da poter orientare proprio lungo questo cammino il nostro sviluppo” ha concluso il Presidente Mercateo Peter Ledermann.